La primavera ad Hangzhou

La primavera è ormai arrivata da qualche settimana qua ad Hangzhou: i ciliegi hanno fatto già sbocciare i primi fiori ed il lago Occidentale si è risvegliato dal grigiore invernale esplodendo in una magia di colori che non avevo mai visto prima in Italia. Parchi, giardini, pagode e musei sono davvero molto curati in Cina,... Continue Reading →

Arrivederci Italia

Mi piacciono le Polaroid. Nell'era del digitale scattiamo mille foto uguali dimenticate in qualche cartella immagini del computer, con la polaroid invece si scattano foto con molta più attenzione, dentro vi rimane l'anima di quel momento. La qualità dell'immagine non è delle migliori: appena scattata sembra già ingiallita dal tempo, ma è così bello tenere... Continue Reading →

Qualcosa in più da sapere sulla Russia

Prima di iniziare un viaggio in Russia è tradizione sedersi in casa e stare in silenzio per qualche secondo prima della partenza. Ci sono davvero molte piccole cose che mi affascinano e mi stupiscono della cultura russa: come ho già scritto nei post precedenti in Russia ho avuto più shock culturali che in Cina, per... Continue Reading →

Sulle sponde del fiume Volga

Ieri sera avvolta dal mio bel pigiama caldo ho guardato il film catastrofico "The day after tomorrow" in russo, fortunatamente non ci sono molte battute o grossi significati da capire se non che il mondo sta affrontando una seconda era glaciale. Non so se a causa del doppiaggio del film in russo o per la... Continue Reading →

Il mio arrivo in Russia

In Russia ci sono le qualità di tè migliori, con aromi del bosco che ti avvolgono in una calda atmosfera. Il tè del dacha, tipica casa vacanze in campagna russa, è uno dei miei preferiti: l'ho scoperto la scorsa estate e lo sto riassaporando ora nell'atmosfera invernale. Un tè caldo può davvero salvarti la vita... Continue Reading →

Il paese dei contrasti

Da quando sono arrivata qua in Cina ho preso l'abitudine di collegarmi ad alcune stazioni radio italiane per avere un po' di compagnia mentre faccio colazione con un tristissimo caffè solubile e latte. Spesso ascolto Radio Deejay: mi ricorda quando mio babbo mi portava in macchina a scuola o rientravamo assieme a casa per l’ora... Continue Reading →

Missione Natale

Ho un piccolo albero di natale in camera, una cosa trovata su Taobao a poco, nulla a che vedere con i due enormi abeti che mia mamma ha piantato in salotto ed in sala da pranzo: ogni giorno mi arrivano foto di nuove decorazioni, la mia casa in Italia si sta trasformando pian piano nel... Continue Reading →

Panda in uno zoo

Sono da poco rientrata rientrata da un esperienza che ha del surreale:  mai avrei pensato una volta arrivata in Cina di ritrovarmi in un Talent Show per studenti stranieri che manifestano il loro amore sconfinato per la Cina e la cultura cinese. Quella che in principio un po' tutti noi studenti stranieri abbiamo avvertito come... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑