A letter from Carla in Taiwan

I received Carla’s message a few days ago. Recently, I invited people to write letters to me to create a sort of diary in which everyone’s stories will begin to fit together like pieces of a puzzle. Carla is giving me the first piece of this complex chain of events happening around the world. The…

La mia partenza

Il 9 Febbraio ho lasciato alle spalle i cancelli della mia università. Dopo quasi 12 giorni trascorsi dentro le stanze di un dormitorio la mia testa aveva iniziato a fare fantasie su quello che poteva essere la situazione fuori: influenzata dalle notizie e dalla preoccupazione dei miei genitori a casa avevo quasi paura ad uscire…

Qui c’è il caos… mediatico!

Qui c’è il caos… sì, ma mediatico! Ho capito solamente adesso come funzionano i giornali e chi li legge: pochi giorni fa è uscita la mia “intervista” sul Tirreno e nel giro di poche ore sia io che la mia famiglia siamo stati tempestati di messaggi e chiamate. Alla richiesta dell’intervista mi ero proposta di…

Saint Tropez non ha controindicazioni

Saint Tropez deve il suo nome ad un martire pisano che sotto l’impero di Nerone venne decapitato e posto sopra un’imbarcazione che raggiunse le sponde francesi, nella cittadina che oggi tutti conoscono come una delle più gettonate per la vita mondana estiva. Da quel lontano giorno la testa del martire pisano è divenuta simbolo della…

La mia vita a Busan

Sono una collezionatrice di storie ed adoro ascoltare le esperienze di vita altrui, quasi come se mi regalassero un piccolo frammento di ricordi che mi sarà forse utile un giorno:  quando si tratta di italiani all’estero le informazioni poi scorrono fluide e mi sembra di fare una bella chiacchierata con un vecchio amico che abita…

La moda delle ciliegie in Cina

Sono stata  più di una volta attratta dalle bellissime ciliegie fuori stagione esposte come dei veri e propri lingotti d’oro nei reparti frutta e verdura dei supermercati: piccole sfere perfette di colore rosso, invitanti e così succose anche a Febbraio, come resistere? L’unica cosa che mi frena dal comprarle è il prezzo, bello tondo tanto…

Linee guida per la Borsa di Studio del Governo Cinese

Ho scelto di studiare in Cina con la borsa di studio allo stesso modo in cui ho sempre ordinato la pizza al ristorante: dopo aver studiato il menù a lungo presa dall’ansia del cameriere vicino al tavolo mi sono sempre buttata su una classica pizza margherita. In questo caso la mia scelta non è stata…

La dacia: profumo di lamponi e betulla

Il rumore dei passi sulla neve si confonde spesso con il suono delle parole che mi volano accanto, mi sfiorano ma non riescono a toccarmi con il loro significato: il mio livello di russo è molto elementare, conosco poche frasi, il minimo per esprimere alcuni bisogni quotidiani, il resto mi è oscuro ed è la…