L’Odissea degli Italiani che devono tornare in Cina

Questa prima metà del 2020 è stata un gioco di attese interminabili per chi è abituato a viaggiare per lavoro o studio. A Febbraio l’emergenza sembrava poter rientrare ad Aprile. A primavera invece speravamo in qualche cambiamento per Giugno, e per tutta l’estate abbiamo caricato di aspettative il mese di Settembre. A fine Agosto ci…

L’assenza di turismo Cinese potrebbe costare caro all’Italia

Negli ultimi anni girare liberamente per Venezia era diventato difficile: le strette calli veneziane ed i ponti erano quasi sempre ingombrati da gruppi di turisti, in particolare asiatici. Venezia ha sempre avuto il suo rapporto di amore ed odio per i gruppi numerosi di visitatori che affollano la città, ma che fanno anche girare l’economia…

L’inaspettato ritorno dello Street Food

Mangiare 饺子(jiaozi), i deliziosi ravioli fritti, seduta su uno sgabello ai lati della strada è uno di quei piaceri che solo chi ha vissuto in Cina tanto a lungo da non preoccuparsi più delle norme igieniche conosce. Nella periferia di Hangzhou la linea tra spuntino notturno e colazione è veramente sottile, ed alcuni ristoranti ambulanti…

Capucine’s Letter

Dear Camilla, I actually wrote 3 or 4 letters already, but it was either too depressing, or too dramatic. There is nothing I really want to say anymore. So i made a drawing for you, I hope you’ll like it. It’s been a while since I used my oil pastels. Actually since China. I thought…

La lettera di Capucine

Dear Camilla, I actually wrote 3 or 4 letters already, but it was either too depressing, or too dramatic. There is nothing I really want to say anymore. So i made a drawing for you, I hope you’ll like it. It’s been a while since I used my oil pastels. Actually since China. I thought…

Jon Micheal’s letter

I have a 20-years-old Barbie Polaroid camera, and my friends know how much I am attached to it. I carry this pink camera everywhere, and I am usually annoying, asking people to pose in front of it. I have 3 years of life in China hanging on a wall of my bedroom. Few days before…

Una Lettera con la L maiuscola

Cara Ashley, Grazie per avermi scritto una Lettera con la L maiuscola. È arrivata i primi di Aprile, dopo essere partita da Boston ed aver attraversato l’Oceano Atlantico per raggiungere questo paesino perso tra le colline della Toscana.  Da bambina ricordo di aver sempre chiesto ai miei amici il loro indirizzo postale per inviare cartoline…

A Letter with the capital L

  Dear Ashley,  Thanks for your Letter with the capital L. Please, read this answer with my typical strong Italian accent. Your Letter arrived at the beginning of April, from Boston, it crossed the Atlantic Ocean to reach this tiny town in Tuscany. I imagine this Letter making the reverse trip to your home in Massachusetts….

A letter from Emma

Emma’s letter turned out to be a small window beyond my home universe. Mongolia and its immense grasslands invaded my mind until I could almost feel the wind of those places, so strong as to cut your cheeks. Emma and I have the same supervisor, and in December, we made the dreaded thesis proposal to…

La lettera di Emma

La lettera di Emma è arrivata i primi di Aprile e si è rivelata una piccola finestra al di là del mio universo casalingo. La Mongolia e le sue immense praterie hanno invaso la mia mente fino a riuscire quasi a farmi percepire il vento di quei posti, così forte da tagliarti le guance. Emma…