Nazionalismo popolare dei social media cinesi

Per quel che ne sa… Lucrezia Goldin, di nazionalismo social cinese In molti parlano dell’importanza di saper sfruttare le piattaforme social al giorno d’oggi, specialmente se si tratta di dover vendere un prodotto o lanciare un’azienda in Cina. Purtroppo in pochi invece analizzano quel che avviene sui social cinesi, e come l’opinione degli utenti possa…

Dumplings&Chianti: come il vino italiano è apprezzato in Cina

Sapevate che con la tradizionale anatra alla pechinese si abbina benissimo un classico Amarone della Valpolicella? Un vino corposo, equilibrato da una media acidità e da tannini molto morbidi che lascia un caratteristico retrogusto di amarena e spezie in bocca: un abbinamento perfetto di due culture culinarie molto diverse.Lo consiglia l’Associazione italiana Sommelier in Cina…

Branding Epic Fails in Cina

Quando si tratta di grandi marchi la reputazione è tutto. La scelta di un nome, di un colore o di uno slogan sbagliato può costare caro ad un’azienda. Bilanciare globalizzazione e localizzazione nel lancio di un marchio internazionale non è solamente una questione di traduzione linguistica. Vi ricordate il caso Dolce e Gabbana in Cina?…

Chinese art collectors are shaking up the art world

China is a growing economy with growing up new-born riches. The new generation of Chinese young art collectors is shaking the art world and changing its face. China is a new leading market globally, and as I wrote in the previous article, China’s predominant power is already evident in the art world.  Despite the coronavirus…

Un anno del topo d’oro?

di Maddalena Depalo Il 2020 è stato sicuramente un anno impegnativo per tutti, dal piccolo imprenditore del nostro paesino ai CEO delle grandi aziende. Se ad oggi il mercato italiano e tutto il mercato occidentale è ancora nel bel mezzo di una delle depressioni più devastanti della storia, non vale lo stesso per la Cina….

Babbo Natale in Cina guida una Lamborghini

Il Natale può essere definito come la festività più importante dell’anno, il periodo con maggior incassi per quasi tutte le aziende di tutto il mondo. In Cina fino a qualche decennio fa non c’era l’ombra di un Babbo Natale. Oggi, invece, 圣诞老人 Shèngdàn lǎorén (Babbo Natale) gira anche per le città cinesi, nei mercatini bavaresi di Xintiandi a Shanghai o allo stand del vin brûlé al Kerry Center di Hangzhou. Ma cosa succede veramente il 25 dicembre in Cina?

The 13th Shanghai Art Biennale

The Shanghai Art Biennale is the highest-profile contemporary event in Mainland China. The last November 10th has inaugurated the first phase of a Biennale that will challenge its usual format creating an exhibition “in crescendo” that will let artists, curators, and scientists collaborate during the 8th month, the last phase of which will conclude with…

Turismo cinese in Italia: prima e dopo la pandemia

Nel 2019 circa 5,8 milioni di cinesi hanno visitato il nostro paese. Come sarà in futuro? Ci stiamo avvicinando sempre di più a quello che chiameremo come un’epoca post COVID-19. Torneremo a viaggiare, e prima o poi il turismo in Italia tornerà.   Per ora possiamo fare solo delle semplici predizioni. Giorgio, un caro collega…

Five Chinese Photographers you should know

Living in China taught me how to use a camera as a lens to look through people, understand a culture, and go beyond the appearance. I like to compare photographers with writers: they both tell a story, they can portrait the same subjects, always highlighting a different angle. It is all a matter of perspective,…