L’erotismo senza filtri e malinconico delle fotografie di Ren Hang

il

Durante la sua breve, ma intensa carriera, Ren Hang si è saputo distinguere per i suoi ritratti fotografici. La sua produzione artistica è stata significativa per l’interpretazione della sessualità e del nudo senza  filtri e mezzi termini all’interno di una società fortemente censurata.

La sua produzione artistica è giocosa, apparentemente casuale, ma molto provocatoria: tutte caratteristiche ha hanno fatto guadagnare a Ren Hang la fama mondiale.  

Ritratto di Ren Hang scattato una settimana prima della sua morte. Knut Koivisto — Fotografiska, 2017

I corpi nella fotografie di Ren Hang diventano materia scultorea e prendono forma e significato all’interno dell’obbiettivo della sua macchina fotografica.

Ren ha rivoluzionato la fotografia di nudo trattando il corpo femminile e maschile alla pari, con nonchalance.  Focalizzando il suo interesse nella gestualità corporea, non rompe i tabù, ma li osserva da vicino.

Contrariamente a quanto si possa immaginare, l’arte di Ren Hang non è un atto politico: quell’attenzione che l’artista pone alla gestualità corporea fatta di intrecci di mani, di gambe, di organi sessuali e di labbra rosso sangue riflette la realtà e la studia guardandola senza filtri. Nelle sue fotografie, genitali e seni non sono coperti, ma evidenziati o accentuati con oggetti di scena e primi piani ed colori ricchi e ad alto contrasto che aumentano l’impatto visivo.

I ritratti di Ren Hang sembrano essere quasi nati per gioco, data la loro spontaneità tipica della “snap photography”, uno stile che ha avuto molto successo in Asia.  Ren Hang ha lavorato solo con una semplice fotocamera analogica Minolta, facile da usare e da trasportare: ha affermato di voler scattare fotografie in libertà, premendo un solo pulsante e catturando la naturalità di un momento i centinaia di scatti in successione. Questa spontaneità lo ha aiutato a creare immagini belle e rappresentative: senza assistenti né illuminazione artificiale. Le sue fotografie erano spaccati di vita, catturati nel momento nel momento dell’esplosione.

Quel suo talento sfacciato e genuino se lo portava addosso con un mix di leggerezza e timidezza: Ren esplorava la nudità ed il corpo non come sensuale, ma come dimensione necessaria e naturale in ognuno di noi.

Ren Hang è noto per essere fortemente influenzato dall’arte contemporanea cinese e asiatica e in particolare dal fotografo e artista contemporaneo erotico giapponese Nobuyoshi Araki.  Dentro alla sua produzione artistica si scovano riferimenti vari, tutti accennati, mischiati, lambiti: da Robert Mapplethorpe a Wolfgang Tillmans, passando per  Viviane Sassen.

Nobuyoshi Araki’s Photography

Il fotografo non si è mai considerato in conflitto con il partito e considerata la sua produzione artistica distante dall’ambito politico. Le sue fotografie facevano scandalo perché erano ritratti fatti senza traccia di pudore, ma con una tale dose di innocenza ed ironia, da tramutare il grottesco in un gioco aggraziato di forme. I problemi con il governo cinese furono comunque inevitabili: in Cina il suo lavoro cadde spesso sotto la tagliola della censura, tra polemiche, denunce ed arresti.

La produzione artistica di Ren attirò anche l’attenzione dell’artista ed attivista cinese Ai Wei Wei, che incluse molti dei suoi lavori nell’esibizione FUCK OFF 2 del 2013 al Groninger Museum.

L’improvvisa morte di Ren Hang nel 2017 ha scosso il mondo dell’arte nel profondo: Ren ha lottato a lungo contro la depressione, male di cui scriveva nei suoi diari e poesie e che lo ha portato a togliersi la vita.

Ai Weiwei fu uno dei suoi massimi sostenitori e in un intervista affermò:

“Ren Hang represented a new generation of young Chinese artists. Their works reflect the reality of China, today. The images are fresh, but also empty and superficial. They contain a deep sadness within.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...